Ricerca

Articoli
Altri risultati
Eventi
Search - Dropfiles

Calendario CRL

A caso dalle nostre gallerie ...

1 IMG 9272 JPG
1 IMG 9272 JPG

Nota e Comunicato CRL

Creato
Domenica, 15 Marzo 2020

A precisazione della errata corrige con relativo annullamento del CIG U18 della Lombardia si comunica che la scelta della data del 2 Giugno 2020 è stata decisa in seguito alla mancanza di richieste relative al nostro bando con scadenza 31 Gennaio u.s. Il CRL ha quindi individuato un organizzatore, Torre & Cavallo di Sarezzo (BS), in grado di realizzarla nell'unica data disponibile, il 2 giugno p.v.
Il CRL nella speranza di vedere accolta la richiesta di deroga rispetto al regolamento l'ha erroneamente inserita nel calendario federale.
La mancata deroga ha costretto il CRL ad annullare l'evento che ora, a causa della indisponibilità di sedi dovuta alla situazione sanitaria d'emergenza e dei molteplici rinvii di varie manifestazioni giovanili, rischia di non trovare una collocazione adatta entro il termine del 24 maggio p.v.
Il CRL si adopera e si è sempre adoperato per risolvere qualsiasi problema nel rispetto dei regolamenti federali.
L'eventuale concomitanza con altra manifestazione rientrava ampiamente nel regolamento vigente ed era stata concordata con un rappresentante del gruppo che aveva richiesto la stessa data per altro evento.
Ogni dichiarazione lesiva tramite "social network" riguardante l'organizzazione di manifestazioni regionali non è e non sarà accettata e si accompagna questa nota al comunicato sottostante pubblicato in passato.

<<In seguito ad alcune dichiarazioni apparse su "social network", lesive nei confronti del CRL e del suo operato, il CRL ritiene necessario precisare che:
- il CRL non è volutamente presente sui "social network" e alcuni Consiglieri lo sono a titolo personale. Qualsiasi intervento riferito al CRL va fatto esclusivamente sui canali ufficiali, tramite le mail che si trovano nel sito http://www.lombardiascacchi.com/crl2/index.php/it/. Si invita pertanto a non fare riferimento ai Consiglieri CRL su post pubblici in merito a questioni inerenti la gestione del Consiglio Direttivo. Qualsiasi intervento riferibile ai Consiglieri CRL va inteso solo a titolo personale e pertanto non riconducibile a dichiarazioni del CRL.
- qualora si verificassero ulteriori dichiarazioni lesive nei confronti del CRL e del suo operato, il CRL provvederà a tutelarsi in sede sportivo-legale FSI.
Il CRL non si ritiene, con ciò, esente da critiche ed è pronto a rispondere alle medesime tramite i canali istituzionali; precisa inoltre che ogni dichiarazione rilasciata pubblicamente potrà essere usata come prova per la tutela del comitato stesso.>>

Pietro Barrera
Presidente CRL